Per la realizzazione di applicazioni mhp Lookup.tv ha creato un prodotto specifico: JMAG, java mhp application generator.

Il principio è quello della programmazione visuale ad oggetti che permette la composizione e la disposizione visuale degli elementi grafici secondo il paradigma wysiwyg. Il prodotto si integra completamente con Eclipse, uno dei sistemi più diffusi al mondo per lo sviluppo di applicazioni, disponibile in Open Source grazie alla Eclipse Foundation. L’interfaccia grafica, ricca di strumenti ed ausili, consente il posizionamento visuale di tutti gli “oggetti” previsti dallo standard mhp oltre ad alcuni componenti espressamente realizzati per ottimizzare la fase di sviluppo.

Uno speciale processo trasforma in maniera completamente automatica quanto realizzato in modalità visuale in codice java ottimizzato per l’esecuzione sui decoder. Viene comunque lasciata al programmatore anche ampia libertà di inserire codice specifico all’interno dell’applicazione costruita. Il codice prodotto subisce poi uno specifico processo di ottimizzazione volta a ridurre fino al 20% la quantità di codice eseguibile e di librerie che devono essere trasmesse al decoder. Il risultato è quindi una quantità di banda trasmissiva ridotta rispetto a quella necessaria a trasportare applicazioni sviluppate con altri metodi.

Sono opzionalmente disponibili librerie aggiuntive per funzioni speciali (gestione smart card, feed rss, ecc.).


Al termine del progetto, il codice prodotto può essere offuscato per garantirne la sicurezza e per ridurne ulteriormente le dimensioni;  Il codice generato è eseguibile direttamente dal decoder, senza la necessità di scaricare interpreti, browser o altri componenti; JMAG offre la possibilità di eseguire le applicazioni con un vero e proprio middleware mhp che consente di verificare il funzionamento dell'applicazione senza trasferirla nel decoder.

Anche la fase di testing delle applicazioni sviluppate è semplificata grazie all’integrazione, sulla stazione di lavoro, di un emulatore che rende superfluo l'utilizzo di un sistema di trasmissione e quindi la verifica del codice sul set-top-box.